Giovedì, 29 Settembre 2022

Brianza NEWS

= Missaglia : il Monastero riprende le attività insieme a Brianza Channel = Autodromo chiede scusa per i disservizi durante il GP =Russia : fuga dal reclutamento militare = FdI conquista la Vittoria =

Monza : 100 anni di Autodromo

giovedì, 8 settembre 2022


Edizione G.Prix del Centenario .. La Storia diventa Leggenda ...

E siamo arrivati a quota 100.. Un Secolo di Gare ,motori ruggenti , piloti indimenticabili , sfide al limite della tecnica .. Questo è il Vero, Unico , Tempio Mondiale della Velocità ..

QUESTO E' L' AUTODROMO NAZIONALE DI MONZA ....

 

Il Gran Premio del Centenario dell’Autodromo Nazionale Monza sarà un successo...Sia di Pubblico ,di Gara e di Vip. senza precedenti.

A confermarlo, durante la conferenza stampa di presentazione del Formula 1 Pirelli Gran Premio d’Italia 2022 che si è svolta Martedi nella Sala Stampa Tazio Nuvolari del circuito e nel Monza Meta Circuit, l'Autodromo nel Metaverso, è stato il Presidente di Automobile Club d’Italia Angelo Sticchi Damiani che ha annunciato anche la presenza in tribuna domenica del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

La gara del Campionato del Mondo di Formula 1, in programma da venerdì 9 a domenica 11 settembre, porterà circa 350mila persone all’interno del Tempio della Velocità, segnando il record storico di presenze proprio in occasione del secolo di vita dell’impianto sportivo. 

I tifosi dunque riempiranno, come mai accaduto prima, le tribune e le aree prato in occasione della seconda tappa italiana della serie mondiale. Il pubblico atteso ha mosso una imponente macchina organizzativa per offrire agli spettatori non solo lo spettacolo in pista ma anche un programma di intrattenimento che potesse accompagnarli lungo tutto il fine settimana di gara.

Le aspettative e le novità dell’appuntamento di rilevanza internazionale ospitato dall’Autodromo Nazionale Monza sono state illustrate oggi alla presenza del Vicepresidente Esecutivo e CEO di Pirelli Marco Tronchetti Provera, del Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, del Presidente di AcMilano Geronimo La Russa, del Presidente di Autodromo Giuseppe Redaelli, del Sindaco di Milano Giuseppe Sala e del Sindaco di Monza Paolo Pilotto. 

Il primo a prendere la parola è stato il Presidente di ACI Angelo Sticchi Damiani: «Con il più alto numero di spettatori mai registrato, ci apprestiamo a svolgere il 93° GP d’Italia - ben 88 quelli disputati a Monza - nel circuito che, nel mondo, ha ospitato più Gran Premi d’automobilismo e che 3 giorni fa ha compiuto 100 anni. Basterebbero questi pochi numeri per descrivere Monza, l’orgoglio e la soddisfazione che oggi proviamo insieme. Ma l’Autodromo di Monza non è solo numeri, anzi, è soprattutto l’emozione palpitante per la capacità e il coraggio dei piloti che, nei decenni, si sono misurati col ‘Tempio della Velocità’; è la passione sui suoi spalti per questo straordinario connubio uomo-macchina della Formula 1. Monza è il contributo all’evoluzione tecnologica ed è il futuro dell’automobilismo, mentre l’automobile affronta trasformazioni epocali. È doveroso, quindi, oggi ringraziare le donne e gli uomini che, a partire dal 1922, hanno permesso tutto questo, i milioni e milioni di appassionati che rendono vivo l’Autodromo e le Istituzioni - dal Comune di Monza alla Regione Lombardia e al Governo - che ci stanno supportando nella costruzione dei prossimi 100 anni.  In conclusione consentimi di dire: Monza: cent’anni e non sentirli».

Marco Tronchetti Provera, Vice Presidente Esecutivo e CEO di Pirelli: «L’Autodromo di Monza è per noi una seconda casa. Nel ‘Tempio della Velocità’ abbiamo gareggiato e vinto, a partire dal Gran Premio d’Italia del 1922 quando le auto equipaggiate Pirelli arrivarono davanti a tutti. Monza è stato anche il nostro primo ‘laboratorio a cielo aperto’. All’interno del tracciato esiste ancora una parte che si chiama ‘Circuito Pirelli’ dove i nostri ingegneri svolgevano i test dei prototipi dei nostri pneumatici stradali. Anche per questo siamo molto felici, nello stesso anno del nostro centocinquantesimo anniversario, di unirci alle celebrazioni per il primo secolo dell’Autodromo di Monza, che rappresenta nel mondo un simbolo di competizioni e passione per il motorsport»...

E poi saranno tantissime le personalità che giungeranno in Brianza.. Fan di ogni parte del Mondo , di ogni Cultura e Religione ,uniti dalla Passione  ..Un Trionfo di Motori che , dopo due anni di freno a mano , scaricano la potenza e il ruggito dei cilindri , senza più limiti ..

QUESTA E' MONZA.....QUESTA E' LA FORMULA 1---

Dalla Ns, Inviata Speciale : Monica Biagiotti