Sabato, 25 Giugno 2022

Brianza NEWS

Monza entra in Serie A ==Draghi, Stop ad incontri Russi non autorizzati ==Allerta Vaiolo Scimmie , ma con moderazione == UE: su embargo gas russo ,caos generale ..

Festa delle Moto Gilera Arcore - Monza

lunedì, 6 giugno 2022


Sfilata dalle vie di Arcore fino in Pista dell' Autodromo ...La gioia dei Centauri d'antan ...

Arcore , 5 Giugno ..

Ancora una volta i pistoni delle Gilera rombano desiderosi di far sfrecciare i loro " datati " ma irriducibili Centauri ....

  ‘Possente Gilera’: questo il titolo dell’inno ufficiale della Casa motociclistica che, da Milano, si trasferì ad Arcore all’inizio degli anni Venti. Per oltre un settantennio, questa cittadina operosa della Brianza ha visto nascere e crescere un mito su due ruote, che resiste ancora oggi nel cuore e nella mente degli appassionati, nonostante lo storico stabilimento di via Cesare Battisti abbia chiuso i battenti nel 1993, anno in cui il Gruppo Piaggio (proprietario del Marchio dal 1969) ha deciso di trasferire tutta la produzione Gilera a Pontedera. Arcore, però, ha un legame inscindibile con la sua Casa motociclistica, ed è un legame che possiamo toccare con mano ogni volta che il Registro Storico Gilera e il Gilera Club Arcore propongono e organizzano iniziative che hanno un solo fondamentale obiettivo: mantenere viva la memoria e l’attenzione verso un Marchio che ha contribuito a scrivere la storia nazionale e internazionale delle due ruote motorizzate. Orgogliose di rappresentarlo, nel fine settimana del 4 e 5 giugno le associazioni arcoresi sopra citate hanno proposto il Raduno Gilera, l’evento quinquennale monomarca che si è svolto nell’ambito del Monza Sport Festival (organizzato dalla USSMB), ha avuto luogo sotto l’egida della Federazione Motociclistica Italiana (FMI) ed è stato in collaborazione con il Gilera Club Arcore, il Moto Club ‘Oscar Clemencigh’ di Monza e il Moto Club Carate Brianza. I due giorni si sono concentrati fra il Parco della Villa Borromeo di Arcore e l’Autodromo Nazionale di Monza; nell’anno in cui la pista lombarda celebra il suo centenario (è stata inaugurata ufficialmente il 3 settembre del 1922), le moto che hanno caratterizzato la produzione Gilera nella sua lunga e gloriosa storia, hanno sfilato nel ‘Tempio della Velocità’. Forti dell’esperienza maturata nel corso delle precedenti edizioni del 2000, 2005, 2009 (anticipata di un anno per celebrare il centenario della prima moto Gilera realizzata nel 1909) e 2015, il Registro Storico Gilera e il Gilera Club Arcore hanno confezionato un fine settimana tutto da vivere, all’insegna dell’intramontabile passione per il Marchio dei due anelli incrociati. Dopo il taglio del nastro di sabato 4 giugno, avvenuto alla presenza del Sindaco di Arcore, Maurizio Bono, del Vice Presidente della Federazione Motociclistica Italiana (FMI), Rocco Lopardo, del Presidente della FMI Lombardia, Ivan Bidorini, del Presidente del Registro Storico Gilera, Massimo Lucchini Gilera, del Presidente del Gilera Club Arcore, Giancarlo Mondonico, del Presidente del Moto Club Carate Brianza, Guido Fumagalli e del Presidente onorario, nonché fondatore, del Registro Storico Gilera, Luca Dalloca, il Raduno è entrato nel vivo con la sua esposizione di moto d’epoca all’ingresso del Parco della Villa Borromeo e la sua mostra fotografica nella Sala del camino del Comune di Arcore, che hanno saputo richiamare l’attenzione del pubblico delle grandi occasioni. 

Complimenti all'organizzazione del Registro Storico Gilera , all'Amministrazione che si è messa  letteralmente , in moto , ma sopratutto ai Piloti , che hanno dimostrato entusiasmo , rispetto ed educazione anche nel goliardico raduno ...Forse un Esempio da seguire ...

La Redazione