Giovedì, 29 Settembre 2022

Brianza NEWS

= Missaglia : il Monastero riprende le attività insieme a Brianza Channel = Autodromo chiede scusa per i disservizi durante il GP =Russia : fuga dal reclutamento militare = FdI conquista la Vittoria =

Auto super classiche a Villa d' Este

lunedì, 23 maggio 2022


Da Aston Martin alle Bugatti , tutti i motori Vip presenti

21 e 22 Maggio -

È stato proclamato il Gran Vincitore del Concorso d'Eleganza Villa d'Este 2022. Il Trofeo BMW Group per il Best of Show va alla Bugatti 57 S del 1937, portata sul Lago di Como dal monegasco Andrew Pisker.  Il vincitore ha impressionato i giurati con la sua simbiosi ideale tra l'eccellenza ingegneristica di una Bugatti 57S e una carrozzeria decappottabile intrisa di eccitante eleganza. Lo specialista in carrozzerie Vanvooren con sede a Courbevoie vicino a Parigi ha creato questo corpo elegante le cui proporzioni perfettamente equilibrate accentuano sottilmente le linee calme e taglienti. Vanvooren si astenne da qualsiasi forma di opulenza o ornamento sgargiante a favore di una chiarezza estetica snella.   Una consolidata tradizione del Concorso d'Eleganza Villa d'Este è il conferimento del terzo grande premio nella domenica pomeriggio. Nella classe Concept Cars & Prototypes, il pubblico ha selezionato come vincitrice la Bugatti Bolide (2020). Questo siluro incarna la sportività senza compromessi attraverso il design estetico pronunciato dei suoi contorni. L'aspetto visivo con un impressionante accompagnamento acustico ha attirato un lungo applauso mentre il proiettile ha sfilato davanti agli ospiti. Achim Anscheidt, Design Director di Bugatti, era dietro la Concept Car, dedicando tutta la sua attenzione a ogni minimo dettaglio.  Sullo sfondo del meraviglioso clima estivo per tutta la domenica, il livello di eccitazione ha continuato a salire inesorabilmente. La giuria aveva completato i suoi ultimi giri di valutazione e esaminato meticolosamente tutte le auto storiche. I proprietari hanno dovuto rispondere a domande di indagine prima che la grande sfilata potesse iniziare alle 14.00 del secondo giorno. Accanto ai due premi principali, la Giuria aveva anche il compito di annunciare i vincitori e le Menzioni d'Onore per ciascuna delle sette classi.  Il Concorso d'Eleganza Villa d'Este si tenne per la prima volta nel 1929 e, nonostante la sua venerabile tradizione, quest'anno inaugurò anche una novità. Sotto lo slogan Wheels & Weißwürscht, un gran numero di tifosi, club e comunità di tutti i marchi si sono riuniti per un incontro divertente e molto speciale nel vicino parco di Villa Erba. BMW ha anche celebrato il 50° anniversario della BMW M in questi terreni con una mostra dedicata e una serie di ospiti. Questo formato è già ben consolidato a Monaco e naturalmente le Weißwürste, o salsicce di vitello – una prelibatezza di Monaco sconosciuta in Italia – sono state accompagnate da un'ampia selezione di delizie culinarie italiane. L'ingresso era gratuito per tutti i partecipanti e visitatori... Nella tarda serata di domenica, il Concorso d'Eleganza Villa d'Este 2022 si chiude con una magnifica cena di gala per i partecipanti. In programma anche uno stupendo spettacolo pirotecnico. Questo è un addio, ma allo stesso tempo alcune prime date sono previste per il prossimo anno . Appuntamento  al prossimo Concorso d'Eleganza Villa d'Este si svolgerà dal 19 al 21 maggio 2023.   Articolo di J. F. Drake .