Mercoledì, 28 Settembre 2022

Brianza NEWS

= Missaglia : il Monastero riprende le attività insieme a Brianza Channel = Autodromo chiede scusa per i disservizi durante il GP =Russia : fuga dal reclutamento militare = FdI conquista la Vittoria =

75 Festival Cannes

venerdì, 20 maggio 2022


Di molto , ma anche di meno ....

A Cannes c' è un Festival del Cinema ,e.... rimane ...

 

Anche questa 75 Edizione del Festival , non ha annoiato il pubblico della Croisette

 

Il Festival di Cannes quest anno , iniziava dalla Z –

Infatti il Film di apertura Ufficiale ‘ fuori concorso , naturalmente , era :

Z (COMME Z) by Michel HAZANAVICIUS...  Il film parlava  di zombi , quindi il collegamento era giustificato , ma a seguito di una nota dell' Ukraine Institute che indicava la lettera in questione come simbolo dell'invasione Russa ,..il Regista ha cambiato il titolo in “COUPEZ” ( Taglia )

Inoltre 'Istituto Ucraino contestava anche la scelta di mettere in concorso il film del regista russo Kirill Serebrennikov, "Tchaikovsky's wife". Perchè sarebbe stato sponsorizzato dal fondo cinematografico Kinoprime con 100 milioni di dollari da Roman Abramovich.   

Molte  le manifestazioni di solidarietà con il popolo ucraino, a partire dal collegamento durante la serata inaugurale con l'immancabile presidente Zelensky in remoto , e la proiezione del documentario  postumo su Mariupol  , di Mantas Kvedaravicius

Sul Carpet rosso hanno sfilato altri personaggi reali , con molta pelle esposta e abiti che erano al limite del buon gusto .. Gli attori invece  , primo fra tutti Tom Cruise , erano i più “classici “ e sicuramente eleganti ...

Ma tra i protagonisti , non poteva mancare la Mascotte più attesa : EO . l’asino del Film di Skolimowski..

Girato tra la Polonia e l’Italia, è l a storia di un asino da un circo, rapito  una banda di  teppisti, pensando di avere un portafortuna e poi picchiato a sangue dai tifosi avversari per vendetta. Poi rapito per farne salsicce e...basta ..Dovete guardare il finale ..

Insomma un sfilata di artisti e registi internazionali , ma con meno presenze russe (comprensibile), cinesi e indiani ( questo un pò  strano ).

Prossimamente parleremo anche dei contenuti cinematografici ..

Dalla ns. Inviata Monique.B.